Biografia Artistica

  Sara Teresano, scultrice e biologa, nasce a Messina nel 1955, inizia a modellare la terracotta sin da bambina sviluppando un personale percorso di autoformazione. Ancora giovanissima, nel 1979 partecipa alla collettiva “Artisti nell’Università”, presso l’Aula Magna dell’Università di Messina, con un disegno a carboncino con due figure che le frutterà il primo riconoscimento.
    Interrompe tuttavia la propria attività per vari anni, e nel 1989 espone in una propria personale alla “Libreria Hobelix” di Messina. Negli anni ’90 dà inizio a una serie di sculture con figure di donne, sia in pietra, sia in terracotta…
    […] il lavoro della scultrice messinese affonda le radici nella Magna Grecia e di quella eredità tiene conto in ogni processo attinente al proprio lavoro. Teresano ha fatto della scultura il filtro attraverso il quale guardare il mondo e della semplicità pura, l’ingrediente fondamentale di ogni suo pezzo.
    […] le opere di Sara Teresano hanno forme arcaiche e ad un tempo contemporanee che racchiudono in sé una complessa ricchezza semantica che travalica epoche, luoghi e culture. Forme ricercate ed eleganti, ma anche semplici ed essenziali, nelle quali la sapiente mano dell’artista a volte quasi non si scorge.